About     Works     Articles    Exhibitions   Journal!    ︎









Palazzo Romani Adami 



Magazine
Meraviglia Paper

Photo 
Marco Criante

Category
online article 

Publish 
15 marzo 2021
 

#meravigliapaper
#marche
#Fermo
#travel
#writing
#photography
Montefiore dell’Aso è un piccolo borgo delle Marche a pochi chilometri dal mare. Detto anche il “colle dei pittori”, il suo particolare orientamento a sud lo rende un luogo mite e temperato, favorevole alla prosperità di giardini e terrazze fiorite. Artisti come Carlo Crivelli, Adolfo De Carolis e Domenico Cantatore rimasero affascinati dagli scorci sulla vallata del fiume Aso e dalle testimonianze storiche di questo piccolo borgo rurale, trovando ispirazione per le loro opere. Qui, la contessa Amalia Giovanetti nacque nella seconda metà dell’Ottocento, trascorrendovi gran parte della sua giovinezza. Nel 1905 sposa Antonio Romani Adami e insieme si trasferirono a Fermo, nell’attuale Palazzo Romani Adami su Corso Cavour.

Grazie al suo spirito innovatore e ispirata dalle idee positiviste del periodo, la contessa Amalia, come una moderna interior designer, ripensa la struttura del palazzo conferendogli l’aspetto odierno: ampie vetrate, patii sospesi, un’ampia cucina al piano rialzato decorata con le ceramiche della Richard - futura Richard Ginori -  e grandi terrazze affacciate alle corti interne sullo stile dei dehor francesi

Continua a leggere 

Link articolo ︎︎︎



All images: ©  Marco Criante